Home » News » Prossimamente in Libreria » Strange Activity – Ep 4 di 4 di Fabrizio Cadili e Marina Lo Castro | Disponibile dal 6 giugno

Strange Activity – Ep 4 di 4 di Fabrizio Cadili e Marina Lo Castro | Disponibile dal 6 giugno

Oggi segnaliamo l’ultima parte della storia in quattro volumi edita da Plesio editore: Strange Activity – Ep 4 di 4 di Fabrizio Cadili e Marina Lo Castro. Abbiamo già parlato degli appuntamenti recenti qui.

Sinossi:

Strange Activity - Lande Incantate“Strange Activity. Investigazioni, esorcismi e minchiate varie”. Questo è il biglietto da visita di Angelo Strano, svogliato investigatore dell’occulto dal carattere estroverso. Il suo lavoro consiste nell’occuparsi di casi anomali che nessuno riesce a risolvere, ed è proprio per un problema del genere che viene contattato da un noto boss mafioso catanese. L’uomo vuole che Angelo protegga Regina, la sua adorata figlia minacciata da una strana creatura. Malgrado le insistenze della sua assistente Vera, per Angelo accettare l’incarico è fuori discussione: lui non lavora per i mafiosi. Tutto cambia, però, non appena tocca accidentalmente Regina: la vede in fuga, assalita e uccisa da un mostro. Sì, perché Angelo riesce ad avere flash della morte imminente delle persone con cui viene in contatto. Una maledizione, più che un dono, perché il futuro non può essere cambiato. Ma arrendersi senza provare non è un’opzione.

Il volume è disponibile su Amazon in formato Ebook a 0,99 €.

Titolo: Strange Activity – Ep 4 di 4
Autore: Fabrizio Cadili e Marina Lo Castro
Ebook: 61 pagine
ASIN: B01G2MZRAW
Data di uscita : 6 giugno 2016

(26)

Lacrime di sangue. Vampire legacy: 4 di Alessio Piredda | Disponibile dal 31 maggio
L'Uccello del Tuono di Valentina Marcone | Disponibile in libreria dal 31 maggio
The following two tabs change content below.
avatar

Alessandro Zuddas

Alto, bello, forte, intelligente, affascinante, carismatico, sposta gli oggetti con il pensiero, sa volare, parla la lingua comune intergalattica ed è così dannatamente fantasioso che qualche volta confonde cioè che immagina con la realtà… diciamo spesso… anzi no! Praticamente sempre! A pensarci bene non è che sia così tanto alto, affascinante o tutte le altre doti prima esposte, ma a chi importa? Quando si possiede la capacità di creare un mondo perfetto o perfettamente sbagliato oppure ancora così realistico da poterlo sovrapporre alla realtà, perde di senso chi si è veramente e conta solo chi si desidera essere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Cookies permettono alle Lande Incantate di riconoscerti la prossima volta che tornerai a farci visita. Navigando sulle nostre pagine ci autorizzi a farne uso per rendere la tua esperienza migliore. Maggiori informazioni | Chiudi