Home » News » Prossimamente in Libreria » Obsession: 1 di Jennifer L. Armentrout | Disponibile in libreria dal 19 aprile

Obsession: 1 di Jennifer L. Armentrout | Disponibile in libreria dal 19 aprile

Questa volta mi hanno chiesto di non mettere la mia solita tiritera su questa serie, quindi non la metto, ma tanto lo sapete già cosa penso. Vi segnalo l’uscita di Obsession: 1 di Jennifer L. Armentrout. Di seguito la sinossi:

Obsession - Lande IncantateArrogante, prepotente, affascinante… Hunter è un killer spietato ingaggiato dal Dipartimento della Difesa per eliminare i cattivi. In genere si gode il suo lavoro, finché non gli verrà affidato un ruolo insolito: fronteggiare il proprio nemico mortale per proteggere un umano. Serena non credeva alla sua migliore amica, convinta di aver visto il figlio di un potente senatore trasformarsi in un essere… alieno. Chi del resto le avrebbe creduto? Ma quando sarà Serena stessa ad assistere all’omicidio dell’amica per mano dell’alieno, scoprirà un mondo pronto a ucciderla pur di proteggere i propri segreti. Detesta Hunter, ma non può fare a meno di desiderarlo. E presto accadrà l’impensabile: Hunter si metterà contro il governo per difendere Serena. Ma sono gli alieni e il governo la peggiore minaccia per la vita di Serena… o lo è Hunter?

Il libro è disponibile in due formati: copertina rigida a 11,90 € ed ebook a 8,99 €

Titolo: Obsession: 1
Autore: Jennifer L. Armentrout
Editore: Giunti Editore
Collana: Y
Copertina Rigida: 239 pagine
ISBN-13: 978-8809819566
Data di uscita: 19 Aprile 2017

(67)

Il segreto dei racconti perduti di Valerio Todisco | Disponibile in libreria dal 12 aprile
2061: Odissea tre di Arthur C. Clarke | Disponibile in libreria dal 20 aprile
The following two tabs change content below.
avatar

Alessandro Zuddas

Alto, bello, forte, intelligente, affascinante, carismatico, sposta gli oggetti con il pensiero, sa volare, parla la lingua comune intergalattica ed è così dannatamente fantasioso che qualche volta confonde cioè che immagina con la realtà… diciamo spesso… anzi no! Praticamente sempre! A pensarci bene non è che sia così tanto alto, affascinante o tutte le altre doti prima esposte, ma a chi importa? Quando si possiede la capacità di creare un mondo perfetto o perfettamente sbagliato oppure ancora così realistico da poterlo sovrapporre alla realtà, perde di senso chi si è veramente e conta solo chi si desidera essere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Cookies permettono alle Lande Incantate di riconoscerti la prossima volta che tornerai a farci visita. Navigando sulle nostre pagine ci autorizzi a farne uso per rendere la tua esperienza migliore. Maggiori informazioni | Chiudi