Home » News » Prossimamente in Libreria » Nephilim. Guerra in purgatorio di Valerio la Martire | In libreria dal 3 Dicembre

Nephilim. Guerra in purgatorio di Valerio la Martire | In libreria dal 3 Dicembre

Oggi vi segnaliamo un libro di un autore nostrano che sarà disponibile per l’acquisto da domani 3 Dicembre. Si tratta di “Nephilim. Guerra in purgatorio” di Valerio la Martire. Confesso che anche questa volta, senza averlo letto, sono un po’ perplesso: colpa del titolo. Oramai ‘sti Nephilim ce li ritroviamo anche affogati nel sugo al posto delle puntine di maiale, ma è anche vero che c’è sempre da rimanere sorpresi, soprattutto da argomenti abusati trattati in maniera brillante. Non so dirvi a priori se si tratta di una storia originale e sorprendente oppure un’appannata versione di un racconto che sa di già visto. Questo me lo direte voi dopo averlo letto.

Eccovi la sinossi prelevata dal sito ufficiale dell’autore:

Nephilim. Guerra in Purgatorio - Lande IncantateLa tregua era stata stipulata. Dopo quattromila anni i Nephilim Celestiali e i Nephilim Infernali avevano deposto le armi spartendosi le Americhe.
Ma la pace era stata conquistata a caro prezzo. L’alleanza dei Celestiali con la razza immonda dei Demoni aveva infranto equilibri antichi che non dovevano essere toccati.
Creature più potenti e pericolose dei Nephilim sono ora entrate in gioco e non è la pace il loro obiettivo. Nessuno, nemmeno il loro creatore, avrebbe però potuto immaginare l’amore tra un Infernale e un Celestiale.

Il libro è edito da Armando Curcio Editore per la  collana Electi e sarà in vendita ad un prezzo di copertina di 8,42 €

TitoloNephilim. Guerra in purgatorio
AutoreValerio la Martire
Copertina rigida: 288 pagine
EditoreArmando Curcio Editore
Collana: Electi
ISBN-10: 8868680483
ISBN-13: 978-8868680480
Data di uscita3 Dicembre 2014

Valerio la Martire

Valerio la Martire - Lande IncantateEra da un po’ che non spendevamo due paroline sull’autore. Valerio la Martire è un ragazzo del 1981 che ha scoperto la sua passione per la scrittura a dodici anni. Ha svolto diversi lavori nella vita e non si è fatto mancare attività di volontariato per Greenpeace e per Medici Senza Frontiere.
Ha all’attivo altri libri che non afferiscono al genere fantasy ma che si occupano di argomenti molto più delicati come la prostituzione maschile con i ragazzi geisha o una storia d’amore omosessuale in una provincia siciliana con Stranizza.

Sito ufficiale dell’autore

Pagina Facebook del libro

(997)

Ladri di sogni. Raven Boys di Maggie Stiefvater | In libreria dal 26 Novembre
17 - Pliocene anno Zero - La Porta | In libreria tra Dicembre e Gennaio
The following two tabs change content below.
avatar

Alessandro Zuddas

Alto, bello, forte, intelligente, affascinante, carismatico, sposta gli oggetti con il pensiero, sa volare, parla la lingua comune intergalattica ed è così dannatamente fantasioso che qualche volta confonde cioè che immagina con la realtà… diciamo spesso… anzi no! Praticamente sempre! A pensarci bene non è che sia così tanto alto, affascinante o tutte le altre doti prima esposte, ma a chi importa? Quando si possiede la capacità di creare un mondo perfetto o perfettamente sbagliato oppure ancora così realistico da poterlo sovrapporre alla realtà, perde di senso chi si è veramente e conta solo chi si desidera essere.

2 Comments

  1. avatar Valerio la Martire ha detto:

    ciao Alessandro, grazie per la segnalazione e per i commenti dubbiosi!

    Come hai raccontato bene tu, con questo “Nephilim” mi sono affacciato a un genere con il quale non mi ero mai cimentato. Non conoscendone a fondo le mode e gli stilemi ho scritto quello che mi sembrava interessante e stimolante. Spero di aver trovato una chiave un po’ diversa per raccontare qualcosa di così conosciuto!

    A questo punto sono molto curioso di sapere che impressione farà a te agli lettori questo libro.

    un saluto e a presto!

    V.

    • avatar Alessandro Zuddas ha detto:

      Non è mai facile trattare un argomento che in tanti hanno già utilizzato. Si rischia sempre di ripercorrere qualche scena già scritta, anche inconsapevolmente. Il dubbio espresso è proprio relativo a questo. Però non si sa mai. Le perle migliori sono quelle che trovi dove meno te le aspetti. Speriamo che il tuo romanzo sia uno di queste!

      Ti ho rimosso il link dal commento e l’ho spostato nel corpo dell’articolo, così chi non legge i commenti lo trova comunque.

      Ti auguriamo tanta fortuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Cookies permettono alle Lande Incantate di riconoscerti la prossima volta che tornerai a farci visita. Navigando sulle nostre pagine ci autorizzi a farne uso per rendere la tua esperienza migliore. Maggiori informazioni | Chiudi