Home » Enciclopedie » Libri a 360° » La Saga Dei Drenai di David Gemmel

La Saga Dei Drenai di David Gemmel

Tre uomini erano a terra, gli altri quattro formavano un semicerchio intorno a un individuo grosso e La Leggenda dei Drenai - Lande Incantatebrutto vestito di pelli d’orso.

— Volete sapere come si sta sulla montagna? — chiese il colosso, con voce indistinta, sputando un po’ di sangue che gli macchiò la barba rossa striata d’argento.
I suoi assalitori si scagliarono in avanti e lui accolse il primo con un devastante pugno al mento che lo mandò a crollare sul pavimento coperto di segatura. Ignorando la pioggia di colpi che gli grandinava addosso, l’uomo abbassò la testa calva e si lanciò alla carica contro i tre avversari ancora in piedi, ma scivolò e finì a terra, trascinando un altro uomo con sé. Uno stivale scattò verso il suo volto, ma lui sollevò un braccio e fece cadere l’aggressore all’indietro. Infine il brutto colosso si alzò barcollando e si appoggiò al balcone di legno, socchiudendo gli occhi nel vedere due degli assalitori che estraevano una daga dalla cintura. Abbassato rapidamente il braccio destro, il gigante sfilò dallo stivale un lungo coltello per scuoiare, a doppia lama e terribilmente affilato.

Da L’ultimo Eroe dei Drenai

La Saga dei Drenai è un ciclo di romanzi fantasy dello scrittore britannico David Gemmel, composto da undici volumi pubblicati fra il 1984 e il 2004: La leggenda dei Drenai (Legend, 1984), Le spade dei Drenai (The King Beyond the Gate, 1985), Waylander dei Drenai (Waylander, 1986), L’ultimo eroe dei Drenai (Quest for Lost Heroes, 1990), Il lupo dei Drenai (In the Realm of the Wolf, 1992), La leggenda di Druss (The First Chronicles of Druss the Legend, 1993), L’impeto dei Drenai (The Legend of Deathwalker, 1996), Guerrieri d’inverno (Winter Warriors, 1996), L’eroe nell’ombra (Hero in the Shadows, 2000), Il lupo bianco (White Wolf, 2003), Le spade del giorno e della notte (The Sword of Night and Day, 2004).

I primi sei volumi della saga sono stati pubblicati dall’Editrice Nord, mentre i successivi cinque sono stati pubblicati da Fanucci Editore, che ha riproposto con nuove traduzioni i romanzi precedentemente pubblicati.

LA LEGGENDA DEI DRENAI

Le fertili e inviolate terre dei Drenai sono minacciate da un’orda sconfinata di Nadir, i guerrieri nomadi del Nord guidati dall’ambizioso Ulric, signore della guerra della tribù delle Teste di Lupo. I tentativi di negoziare la pace da parte di Abalayn, signore dei Drenai, hanno fallito e ora tra l’esercito degli invasori e le ricchezze dell’impero resta solo un ultimo baluardo: le sei muraglie inespugnabili della fortezza di Dros Delnoch. A difenderla le guarnigioni agguerrite ma stanche guidate dal nipote di Abalayn, il gan Orrin, la cui inettitudine rischia però di compromettere la resistenza all’assedio. Il conte Delnar, saggio custode dell’impero prossimo alla morte, sa che solo con l’aiuto dei monaci guerrieri dell’ordine dei Trenta e di Druss, il leggendario eroe della battaglia del Passo di Skeln, i Drenai possono sperare di respingere il nemico invasore. In questo scontro epico e sanguinoso, la disperata lotta di un popolo pronto a tutto per difendere la propria libertà, solo l’eroismo e il coraggio potranno prevalere sulle forze del male. Un impero favoloso costretto a fronteggiare nemici irriducibili, l’inizio di un’epopea che sarà cantata dai bardi e i cui leggendari giorni non potranno essere dimenticati.

La Leggenda Dei Drenai, Fanucci Editore, collana Tif Extra, 381 pag.

LE SPADE DEI DRENAI

Cento anni dopo l’assedio di Dros Delnoch, i Drenai sono soggiogati da un imperatore tirannico e folle, Ceska, che impone il suo volere servendosi delle Unioni, creature abominevoli e feroci, e dei Templari Oscuri, una perfida élite dotata di sorprendenti poteri magici, il cui vero scopo è impadronirsi dell’impero manipolando l’imperatore. Tenaka Khan, un principe mezzosangue odiato dai Drenai per le sue origini nadir e dai Nadir per il suo sangue drenai, è il solo ad avere un piano per distruggere l’imperatore. Contando sul prestigio che gli proviene dall’aver fatto parte dell’élite dei Dragoni, si pone a capo di una rivolta che ha come centro la città di Skoda. Ma le forze fedeli all’imperatore sono soverchianti e a Tenaka non resta che chiedere l’aiuto delle tribù dei suoi antenati nadir. In vista dello scontro finale, eroi provenienti da genti diverse si uniscono con un solo fine: abbattere il regno di Ceska e cancellare per sempre il ricordo delle sue mostruose creature. Tutti sanno però che affidarsi a un mezzosangue Nadir vuol dire scendere a patti con il più antico e irriducibile dei nemici…

Le Spade Dei Drenai, Fanucci Editore, collana Tif Extra, 348 pag.

WAYLANDER DEI DRENAI

La morte del re Niallad, sovrano dei Drenai ed erede del leggendario Orien, il Re Guerriero, getta il regno nel caos. L’esercito, che Niallad aveva incoscientemente disarmato, è allo sbando, alla mercé dei Mastini del Caos, un’orda di guerrieri senza scrupoli che invadono le terre dei Drenai seminando terrore e morte. A ispirare la loro ferale avanzata è l’oscura Confraternita, una setta diabolica che cospira nell’ombra. Tra i guerrieri drenai, asserragliati nella fortezza di Purdol, solo pochi sono in grado di opporsi agli invasori. L’unica speranza risiede nel ritrovamento della gloriosa Armatura di Bronzo che Orien portava in battaglia e che sembra essere andata perduta con la vita di chi la indossava. Toccherà a Waylander il mercenario avventurarsi nelle terre dei Nadir alla ricerca del prezioso cimelio, in compagnia di Dardalion, prete della Fonte, colui che già una volta gli ha salvato la vita e che ora lo guida verso la redenzione, perché Waylander porta con sé un pericoloso segreto…

Waylander dei Drenai, Fanucci Editore, collana Tif Extra, 348 pag.

L’ULTIMO EROE DEI DRENAI

Dopo secoli di eroica resistenza anche i Drenai si sono arresi alla devastante potenza militare delle orde Narid e adesso il loro paese langue sotto il tallone del nuovo e spietato Khan, Jugir, succeduto al leggendario Tenaka, che lui stesso ha avvelenato a tradimento. Tuttavia, nell’estremo nord, il piccolo regno di Gthir non è ancora caduto sotto Io scettro di Jungir, grazie all’eroica resistenza che un pugno di uomini ha opposto anni prima all’armata dei Nadir. I leggendari protagonisti di quell’epica battaglia hanno deciso di unirsi di nuovo, per accompagnare Kiall, un giovane contadino romantico e idealista, in un’impresa ai limiti della follia: ritrovare una ragazza rapita dagli schiavisti, nell’immensità delle steppe Nadir.

L’Ultimo Eroe dei Drenai, editore Fanucci, formato ebook.

LUPO DEI DRENAI

Dakeyras, il boscaiolo, ha scelto per sé e per la figlia Miriel un’esistenza serena. Nel mondo dei Drenai, sempre sconvolto da faide e guerre, esistono incontaminati angoli di pace, protetti da picchi innevati e rigogliose e foreste millenarie. Ed è lì che i due provano a condurre un’esistenza mite e spensierata. La vita di Dakeyras e della bella Miriel è però in pericolo. C’è una taglia sulla testa del boscaiolo e qualcuno ha deciso di offrire molto oro in cambio delle loro teste. I cacciatori sono già sulle loro tracce, certi di poter facilmente intascare la ricompensa. Ma si sbagliano. Miriel, infatti, è una donna imprevedibile, impareggiabile con l’arco, abile con la spada, esperta a muoversi dei boschi ed allieva di uno dei sicari più letali che abbiano messo piede sulle terre dei Drenai: Waylander. L’uomo che da tempo aveva fatto perdere le sue tracce, celandosi dietro l’identità di Dakeyras il boscaiolo!

Lupo Dei Drenai, Fanucci Editore, collana narrativa, formato ebook.

LA LEGGENDA DI DRUSS

Adesso che l’impero di Ventria è sull’orlo di una guerra che si annuncia lunga e spietata, Gorben sa che il suo stesso trono è in pericolo. Per questo, ripone le ultime speranze del regno in una spada incantata. L’arma è dotata di un potere smisurato e può rappresentare la salvezza per Gorben e i suoi sudditi. Ma questa scommessa nasconde altre difficoltà: l’imperatore sarà in grado di proteggere anche sé stesso da tanta ancestrale potenza?

Le terre di Vagriam, intanto, sono afflitte da bande di scorridori che depredano i villaggi e intimoriscono la popolazione. Durante una di queste incursioni, insieme ad altre giovani dello stesso villaggio, viene rapita Rowena, l’affascinante e determinata donna di Druss. Quest’ultimo, deciso a liberare la sua compagna, parte per un viaggio avventuroso attraverso le terre dei Drenai, in compagnia del saggio e poeta Sieben. Una missione, questa, che Druss il guerriero affronterà con quell’audacia e quella forza che lo rendono unico e invincibile.

La Leggenda di Druss, Fanucci Editore, collana narrativa, formato ebook.

L’IMPETO DEI DRENAI

Insieme alla rappresentativa sportiva del Drenai, Druss, in veste di pugile, si reca nel Gothir per partecipare ai Giochi dell’Amicizia. Durante tali giochi conosce il campione di pugilato del Gothir, Klay, e malgrado si debbano affrontare nella finale diventano immediatamente amici. Purtroppo, durante una rissa Klay subisce una grave ferita e Druss decide di recarsi nel santuario di Oshikai – Flagello del Demone, il grande guerriero Nadir, che questi ultimi ritengono il loro unico eroe nazionale, al fine di ritrovare gli Occhi di Alchazar, due gioielli magici in grado di curare qualsiasi tipo di malattia o ferita. Ma altre forze hanno intenzione di procurarsi quei gioielli. Il ministro Garen-Tsen, consigliere del Dio-re, il pazzo monarca che regna sul Gothir, se ne vuole impossessare al fine di sfruttarne il potere per i suoi scopi. Per questo motivo manda Lord Gargan, con duemila soldati della Guardia Imperiale, nel territorio Nadir, per distruggere e saccheggiare il santuario. Druss, la Leggenda, dovrà schierarsi insieme al manipolo di coraggiosi Nadir per cercare di non far cadere i gioielli in mano al Gothir. Ad aiutarlo in questa impresa c’è Talismano, un giovane addestrato nell’arte della guerra dai Gothir. Ma oltre ad essere un abile stratega, Talismano è anche colui che dovrà trovare l’Unificatore: il Nadir dagli occhi viola che, come Oshikai – Flagello del demone, dovrà riunire tutte le tribù Nadir.

L’Impeto Dei Drenai, Fanucci Editore, collana narrativa, formato ebook.

GUERRIERI D’INVERNO

Eoni fa i demoni avevano un corpo e seminavano il terrore tra gli uomini. Tre re e un mago, chiamato Emsharas, unirono le loro forze per combatterli e riuscirono a confinarli, grazie al Grande Incantesimo, in un’altra dimensione. Ora Anhtart, il Signore dei Demoni, è tornato tra gli umani sotto mentite spoglie. La sua intenzione è quella di far tornare il suo popolo sulla Terra, e per fare ciò deve sacrificare i tre re. Il demone riesce a uccidere l’imperatore di Ventria, e Skanda, il re dei Drenai. Non gli rimane che portare sull’altare sacrificale il figlio di Skanda che presto nascerà dalla moglie, la regina Axiana. Ma tre vecchi militari Drenai in congedo si opporranno ai suoi piani e decideranno di difendere la sovrana. Sono lo spadaccino e giocoliere di colore Nogusta, il malinconico e raffinato arciere di nome Kebra e il rude e leale lottatore Bison.

Guerrieri d’Inverno, Fanucci Editore, collana narrativa ebook

L’EROE NELL’OMBRA

Le rovine di Kuan Hador racchiudono un oscuro mistero. Evitate da mercanti e predoni, offrono dimora a leggende che raggelano il sangue… racconti di un’epoca scomparsa da migliaia di anni. Ma nel cuore di ogni leggenda c’è una scintilla di verità, e la verità può uccidere. Un potere maligno è emerso dalla nebbia e ora cammina per le terre dei Drenai, fomentando la rivalità fra i signorotti locali e sfruttando le debolezze degli uomini, per favorire il ritorno del suo esercito di mostri. Un male dall’apparenza attraente, ancora più ingannevole di quanto possa sembrare… Un gruppo di improbabili eroi può opporsi all’empia alleanza: Kisumu, lo spadaccino rajnee; Yu Yu Liang, il modesto brigante che sogna la gloria; Keeva, guerriera suo malgrado; Ustarte, la sacedotessa chiatze dal doloroso segreto. Li guida con riluttanza il misterioso Grigio, una figura enigmatica, odiata e invidiata per la sua favolosa ricchezza. Un uomo dal passato intriso di sangue, sicario per soldi e per principio, tormentato dalla propria coscienza e dal rimpianto perenne per una felicità perduta, animato dal desiderio – al di là di ogni logica – di riuscire un giorno a rimettere le cose a posto. Un uomo noto in tutte le terre dei Drenai come Waylander l’Assassino. Con L’eroe nell’ombra, David Gemmell scava nel passato dei Drenai, raccontando le drammatiche e commoventi vicende avvenute un secolo prima delle vicende di Druss in Guerrieri d’inverno. Un’altra storia di guerra e magia, paesaggi straordinari e trame intricate, e soprattutto di personaggi in cui vibrano le complessità e i conflitti di autentici esseri umani.

L’Eroe Nell’Ombra, Fanucci Editore, collana narrativa, formato ebook.

IL LUPO BIANCO

Skilgannon il Dannato è scomparso dalle pagine della storia. Dopo lo straordinario trionfo a Perapolis, il Generale ha preso con sé le leggendarie Spade della Notte e del Giorno e si è allontanato a cavallo dalle terre di Naashan. Nessuno sa dove sia andato, e gli assassini mandati dalla Strega-Regina non sono riusciti a trovare tracce del suo passaggio. Tre anni dopo, mentre una massa di criminali si raccoglie all’esterno di un lontano monastero, vengono affrontati da un prete solo e disarmato. In pochi terrificanti secondi il loro mondo cambia per sempre, e la notizia si diffonde attraverso le terre dell’Est. Skilgannon è tornato. Ora deve viaggiare attraverso un pericoloso reame infestato da demoni, alla ricerca di un tempio misterioso e della dea senza età che lo governa. Con assassini sulla sua scia e un’armata di pericolosi nemici di fronte, il Dannato inizia un viaggio per condurre la morte alla vita. L’uomo accanto a lui è Druss la Leggenda.

Il Lupo Bianco, Fanucci Editore, collana narrativa, formato ebook.

LE SPADE DEL GIORNO E DELLA NOTTE

Anche dopo la sua morte, il nome di Skilgannon il Dannato sopravvive. E ora che un antico demone semina il terrore nella terra dei Drenai, egli fa ritorno. Mille anni dopo la loro morte in battaglia, i due eroi – Druss e Skilgannon – sono venerati ovunque nelle terre dei Drenai sconvolte dalla guerra, dove uomini e donne vivono schiacciati dal terrore dei Joinings, abominevoli esseri metà uomo e metà bestia, e della loro signora la strega oscura nota come l’Eterna. Nessuno può difendersi da questi esseri senza pietà. Ma cosa accadrebbe se lo spirito di un eroe potesse essere richiamato dal nulla? Le sue ossa di nuovo racchiuse dalla carne? Una antica profezia ha predetto che Skilgannon sarebbe tornato nel tempo più buio per il suo popolo. Per molti questa è una sciocca speranza, ma non per Landis Kan. Per anni Kan è stato alla ricerca della tomba di Skilgannon il Dannato… E alla fine è riuscito a trovarla, ha raccolto le ossa e ha compiuto il mistico rituale. Ma l’eroe richiamato alla vita è un enigma; un giovane uomo le cui arti di guerriero sono intorpidite e i cui ricordi sono frammentari. Questo Skilgannon è un uomo fuori dal tempo, intrappolato in un mondo strano per lui come un sogno, lontano da tutto quello che ha conosciuto e amato. O quasi da tutto. Prima di riportare in vita Skilgannon, Landis Kan ha compiuto degli esperimenti con altre ossa trovate nella tomba dell’eroe. Quel rituale ha generato un rude gigante dalla forza straordinaria ma senza alcuna memoria. Per Kan, il gigante è un pericoloso fallimento. Per Skilgannon, rappresenta la loro ultima speranza.

Le Spade Del Giorno e della Notte, Fanucci Editore, collana narrativa, formato ebook.

L’ordine cronologico degli aventi narrati, differisce da quello si pubblicazione:

  • Waylander dei Drenai (Waylander, 1986)
  • Il lupo dei Drenai (In the Realm of the Wolf, 1992)
  • L’eroe nell’ombra (Hero in the Shadows, 2000)
  • La leggenda di Druss (The First Chronicles of Druss the Legend, 1993)
  • L’impeto dei Drenai (The Legend of Deathwalker, 1996)
  • Il lupo bianco (White Wolf, 2003)
  • La leggenda dei Drenai (Legend, 1984)
  • Le spade dei Drenai (The King Beyond the Gate, 1985)
  • L’ultimo eroe dei Drenai (Quest for Lost Heroes, 1990)
  • Guerrieri d’inverno (Winter Warriors, 1996)
  • Le spade del giorno e della notte (The Sword of Night and Day, 2004)

Nell’introduzione alla vecchia edizione Nord di Waylander, dei Drenai Alex Voglino ha scritto che:

[…] proprio con il ciclo dei Drenai […] il grande autore inglese, forse l’interprete più fine della fantasy post-tolkieniana, aveva inaugurato la sua straordinaria galleria di eroi “umani, troppo umani”, per dirla con Nietzsche. Un caleidoscopio dipinto a forti tinte, acre di odori ed emozioni, fatto di persone con l’animo segnato da ferite più o meno rimarginate e la mente scossa da ricordi e rimorsi. Gli eroi di Gemmell hanno paura, soffrono di incubi, sudano e qualche volta danno perfino di stomaco. Fanno all’amore, versano lacrime, hanno fame e sete e, soprattutto, conoscono l’ansia e il dubbio. […]

DAVID GEMMELLDavid Gemmell - Lande Incantate

David A. Gemmell, nato in Inghilterra nel 1948, è considerato uno dei più autorevoli scrittori di fantasy al mondo. Conosciuto in Italia grazie alla Saga dei Drenai, The Legend (1984), The King Beyond the Gate (1985), Waylander (1986), Quest for Lost Heroes (1990) e con l’ultimo e conclusivo The Drenai Tales (1994), ha raggiunto un notevole successo pubblicando il suo secondo ciclo Le Pietre del Potere, che sconfina nella science-fantasy. Nella collana Il Libro d’Oro Fanucci ha pubblicato La Perla Nera, romanzo indipendente, e il ritorno del ciclo dei Drenai, con i romanzi Guerrieri d’inverno e L’impeto dei Drenai. È seguito a ottobre 1999 l’ottimo Eco del grande Canto, di nuovo un romanzo autonomo dai grandi cicli di questo scrittore, e poi la Saga dei Rigante, che comprende i romanzi Spada nella tempesta, Falco di Mezzanotte, Cuore di Corvo e Cavalca la tempesta. L’autore è stato stroncato da un attacco cardiaco il 28 luglio 2006, a due settimane da un intervento chirurgico cui si era sottoposto per l’impianto di un bypass.

Ciclo delle Sipstrassi
Un lupo nell’ombra (Wolf in Shadow, 1987)
L’ultimo dei guardiani (The Last Guardian, 1989)
Il re dei fantasmi (Ghost King, 1988)
L’ultima spada del potere (Last Sword of Power, 1988)
Le pietre del potere (Bloodstone, 1994)

Ciclo delle Highland (Hawk Queen)
La regina guerriera (Ironhand’s Daughter, 1995)
La regina delle Highland (The Hawk Eternal, 1995)

Ciclo dei Rigante
Spada nella tempesta (Sword in the Storm, 1998)
Falco di mezzanotte (The Midnight Falcon, 1999)
Cuore di corvo (Ravenheart, 2001)
Cavalca la tempesta (Stormrider, 2002)

Ciclo Antica Grecia
Il leone di Macedonia (Lion of Macedon, 1990)
Il principe nero (Dark Prince, 1991)

Ciclo di Troia
Il signore di Troia (Troy: The Lord of the Silver Bow, 2005)
L’ombra di Troia (Troy: Shield of Thunder, 2006)
La caduta dei re (Troy: The Fall of Kings, 2007)

Romanzi autonomi
I cavalieri dei Gabala (Knights of Dark Renown, 1989)
La spada delle Highland (Morningstar, 1992)
La perla nera (Dark Moon, 1996)
Eco del grande canto (Echoes of the Great Song, 1998)

Fonti:

Wikipedia

Fanucci

(546)

La Saga di Malazan di Steven Erikson
La Saga de La Torre Nera di Stephen King
The following two tabs change content below.
avatar

Gioia Riccardi

« Penso che la cosa più misericordiosa al mondo sia l'incapacità della mente umana di mettere in relazione i suoi molti contenuti. Viviamo su una placida isola d'ignoranza in mezzo a neri mari d'infinito e non era previsto che ce ne spingessimo troppo lontano. Le scienze, che fi­nora hanno proseguito ognuna per la sua strada, non ci hanno arreca­to troppo danno: ma la ricomposizione del quadro d'insieme ci aprirà, un giorno, visioni così terrificanti della realtà e del posto che noi occupiamo in essa, che o impazziremo per la rivelazione o fuggiremo dalla luce mortale nella pace e nella sicurezza di una nuova età oscura. » H.P. Lovecraft, Il Richiamo di Cthulhu 1928.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Cookies permettono alle Lande Incantate di riconoscerti la prossima volta che tornerai a farci visita. Navigando sulle nostre pagine ci autorizzi a farne uso per rendere la tua esperienza migliore. Maggiori informazioni | Chiudi