Home » News » Prossimamente in Libreria » Il mare infinito – La quinta onda di Rick Yancey | In libreria dal 19 gennaio

Il mare infinito – La quinta onda di Rick Yancey | In libreria dal 19 gennaio

Oggi parliamo del secondo libro della saga de “La quinta onda“. Si intitola “Il mare infinito“, edito da Mondadori e scritto da Rick Yancey. Romanzo fantascientifico che ci narra di alieni malvagi che tentano di distruggere l’umanità da cui sarà tratta una trasposizione cinematografica, come si può vedere dagli attori piazzati in bella mostra in copertina.

Sinossi:

Quinta Onda - Lande IncantateCome si fa a cancellare dalla faccia della terra sette miliardi di persone? Cancellando dagli esseri umani la loro umanità. Sopravvivere alle prime quattro onde è stato quasi impossibile. Ma Cassie Sullivan è ancora viva. Il mondo che lei conosceva non c’è più, è stato distrutto tutto, anche ciò che ci teneva uniti, ci rendeva umani. La quinta onda continua la sua avanzata e Cassie, Ben e Ringer non sanno più dove scappare. Come difendersi dal piano degli Altri che sono venuti sulla terra con un unico scopo: estinguere la specie umana.

Potete trovarlo su Amazon in copertina rigida a 18,00 €.

Titolo: Il mare infinito
Autore: Rick Yancey
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
ISBN-13: 978-8804651260
Data di uscita: 19 Gennaio 2016

La trilogia della Quinta Onda è composta da tre volumi:

  1. La quinta onda – Origin.: The 5th Wave
  2. Il mare infinito – Origin.:  The Infinite Sea
  3. The Last Star  – Inedito in Italia

(77)

Twilight/Life and Death - Edizione speciale decimo anniversario: Twilight Reimagined di Stephenie Meyer | Disponibile dal 14 Gennaio
Impuro di M.J. Heron - Disponibile dal 4 gennaio
The following two tabs change content below.
avatar

Alessandro Zuddas

Alto, bello, forte, intelligente, affascinante, carismatico, sposta gli oggetti con il pensiero, sa volare, parla la lingua comune intergalattica ed è così dannatamente fantasioso che qualche volta confonde cioè che immagina con la realtà… diciamo spesso… anzi no! Praticamente sempre! A pensarci bene non è che sia così tanto alto, affascinante o tutte le altre doti prima esposte, ma a chi importa? Quando si possiede la capacità di creare un mondo perfetto o perfettamente sbagliato oppure ancora così realistico da poterlo sovrapporre alla realtà, perde di senso chi si è veramente e conta solo chi si desidera essere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Cookies permettono alle Lande Incantate di riconoscerti la prossima volta che tornerai a farci visita. Navigando sulle nostre pagine ci autorizzi a farne uso per rendere la tua esperienza migliore. Maggiori informazioni | Chiudi