Home » Enciclopedie » Fantaciclopedia » Heroic Fantasy

Heroic Fantasy

Un giorno le nostre strade ci condurranno là! E allora dalla torre si leverà il grido “I signori di Gondor sono tornati”!
Boromir rivolto ad Aragorn/Granpasso
dal film “Il Signore degli Anelli: La compagnia dell’anello” di Peter Jackson

Ho deciso questa volta di iniziare l’articolo citando uno dei personaggi per i quali credo che abbiamo versato più lacrime. Almeno per me è stato così, perché Boromir, seppur di nobili origini, è l’unico membro della Compagnia dell’Anello che nessuno avrebbe dato per scontato che sarebbe partito per quell’avventura e non è un vero eroe: non è l’arciere infallibile né il nano divertente, neppure un hobbit sradicato e ingenuo o un re infallibile. Boromir era semplicemente un essere umano, con i suoi pregi e difetti ed è perciò che ho amato tanto questo ruolo secondario de Il Signore degli Anelli, seppur ci “abbia lasciato” molto presto.

La storia di Boromir però non fa parte del Heroic Fantasy, detto anche Epic Fantasy o in italiano fantasy epico.

Cerchiamo di spiegarci il tutto andando nuovamente passo dopo passo come nel capitolo precedente:

Il protagonista del Heroic Fantasy…

  • È un talento naturale nel suo “ambiente”.
  • È evidentemente destinato ad avere un ruolo importante.
  • Ha all’apparenza origini umili e insignificanti, ma è discendente di un “pezzo grosso” (per esempio Eragon che era il figlio di Brom)
  • È aggiornato sugli avvenimenti.
  • È responsabile, affidabile, mai troppo avventato.

 

Trama

  • La trama è una specie di corsa ad ostacoli che porterà alla fine dell’avventura il protagonista alla posizione che gli spetta per diritto di nascita/diritto “profetico”.
  • Si trova spesso una profezia che dia una traccia al popolo per riconoscere l’eroe che doveva arrivare.
  • Generalmente viene spinto dagli eventi a prendere in mano le sue responsabilità.
    • Gli eventi possono essere:
      • Un re ingiusto e crudele e il protagonista sceglie di fermare la sua tirannia.
      • Una guerra contro un nemico potentissimo e il protagonista, seguendo la sua coscienza, si lascia coinvolgere e il popolo lo riconosce come capo.
      • Un senso di protezione verso i più deboli che pian piano lo porta di fronte a uno dei due casi precedenti.
      • …molti altri esempi che non finirei mai di elencare.

Storia e geografia

Come nel High Fantasy, il fantasy eroico trova luogo in un mondo inventato e ben definito dall’autore.

La Storia del luogo è sempre importante, ma qui prende un significato centrale, perché il protagonista, avendo un ruolo importante per diritto di nascita, è legato alla Storia dei suoi antenati quanto alla Storia che si svolge attualmente. Generalmente si pone moltissime domande di coscienza: Aragorn per esempio non sa se potrà mai essere migliore di Isildur (quindi si sente legato al passato) e preferisce rinunciare a Gondor piuttosto che rischiare di trascinare il regno nella rovina, quando già la situazione è molto critica. Lo vediamo bene anche nel film, nonostante io non sia un’amante dei film, ma quando si ferma davanti alla statua a GranBurrone per ammirare la Spada che fu Rotta e parla con Arwen si può capire quanto si senta corrotto: da un lato sente il richiamo di ciò che gli appartiene e il desiderio di poter dimostrare di essere un grande uomo. Ma dall’altro ci sono la saggezza di riconoscere le responsabilità di un ruolo simile e le debolezze genetiche.

Le avventure ne Il Signore degli Anelli gli insegneranno che è degno del suo posto e che è capace di fare molto più che semplicemente guidare il suo popolo: ha salvato, restando fedele alla missione di Frodo, l’intera Terra di Mezzo.

Prima che mi tempestiate di domande:.. Vi chiederete perché ho citato Il Signore degli Anelli sia nel High Fantasy sia nell’Epic Fantasy.

Ecco qui qualche spiegazione:

  1. High Fantasy:
    1. Il protagonista del High Fantasy è un ingenuo, uno sprovveduto un po’ goffo: quindi ritroviamo Bilbo Baggins in prima fila, che è seguito a ruota Meriadoc Brandibuck e Peregrino Tuc.
    2. Come Bilbo prende in mano la situazione in Lo hobbit offrendo l’Arkengemma in cambio della pace. Certo, non ci è riuscito al 100%, ma comunque ha provato a sistemare le cose.
    3. Merry e Pipino sembrano i jolly della Compagnia dell’Anello, ma si rivelano oltremodo importanti per la trama: infatti sono loro a muovere guerra a Saruman, convincendo gli Ent a scendere in battaglia.
  2. Epic/Heroic Fantasy:
    1. Aragorn vive e cresce come un ramingo, tuttavia ha nobili origini e un evidente talento nell’arte della spada.
    2. Come profetizzato, uno dei segni per riconoscerlo era che avrebbe avuto le mani di un guaritore e infatti lui fa sempre il pronto soccorso a tutte le persone che gli stanno vicine.
    3. Aragorn affronta le sue avventure, fisiche e psicologiche, diventando infine il più grande re di Gondor (per quanto ne so io) e marito dell’ultima elfa della Terra di Mezzo, la bellissima e saggia Lady Arwen.

 

Per le prossime puntate:

(1374)

Fantasy e High Fantasy
Sword and Sorcery
The following two tabs change content below.
avatar

SaraIE

Passa il tempo libero fra libri, carte e penna, suona in una piccola orchestra e ama tenersi impegnata giorno e notte. Studentessa sognatrice, 18enne, vive in Svizzera con la sua famiglia, le piace interpretare le voci quando legge e non ha mai abbandonato le storie di fantasia, anzi, semmai si è irrevocabilmente persa fra i boschi degli elfi, le caverne dei nani, i cieli delle fate e gli abissi delle sirene. Ma, secondo la sua filosofia, prima di fare ordine ci deve essere il caos e prima del sapersi orientare non si può fare a meno di perdersi. Non preoccupatevi se vi sembra strano quello che scrive... Proseguite che alla fine vi ritroverete 😉
avatar

Ultimi post di SaraIE (vedi tutti)

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Cookies permettono alle Lande Incantate di riconoscerti la prossima volta che tornerai a farci visita. Navigando sulle nostre pagine ci autorizzi a farne uso per rendere la tua esperienza migliore. Maggiori informazioni | Chiudi