Home » News » Flash mob letterario

Flash mob letterario

Flash Mob Letterario - Caffeina CulturaSono ormai due settimane che nell’ambiente degli accaniti lettori sta circolando la notizia di un “Flash mob letterario” organizzato dalla Fondazione Caffeina Cultura.

L’iniziativa prende il nome di “Il primo marzo compriamo un libro” e consiste proprio nel recarsi il primo giorno di marzo in una qualunque libreria per comprare un libro. Il messaggio che si vuole inviare è che la cultura non è morta, come in molti sostengono, e che ci sono ancora persone che investono il proprio tempo e denaro nella lettura.

Premetto che personalmente ritengo si tratti di un’iniziativa davvero interessante e che quello che sto per dire non vuole assolutamente sminuire o criticare l’evento.

Dopo un attenta analisi, però,  mi sono posto alcune domande. Prima di tutto, un lettore abituale, non ha certo bisogno di un giorno specifico per compare un libro. Certo è che ogni scusa è buona per incrementare la propria collezione ma, sinceramente parlando, l’acquisto di un libro non rappresenterà un serio sforzo da parte di coloro che parteciperanno all’evento.

Sarebbe importante se un amante dei libri coinvolgesse i propri amici che non hanno un buon rapporto con la lettura, per spingerli ad acquistare un libro; sicuramente troveranno qualcosa che fa per loro e potranno immergersi in questo nuovo mondo.

Avrete inoltre notato come io non abbia mai utilizzato il termine “flash mob” in tutto l’articolo tranne che nel nome stesso dell’iniziativa. Il motivo è che in effetti non stiamo parlando di un flash mob vero e proprio. Per definizione tale evento consiste nel raggruppamento di un buon numero di persone in un luogo pubblico che, dopo aver compiuto un’azione particolare tutti insieme, si dileguano in poco tempo. Un flash mob ben riuscito, infatti, ha molti aspetti in comune con un blitz delle forze dell’ordine: entrata in scena rapida, compimento della missione, sgombero dell’area. Questa iniziativa invece non ha un luogo ben definito e soprattutto dura tutta la giornata. L’utilizzo quindi del termine sembra dettato da una strategia di marketing che punta sulla diffusione virale di questo tipo di eventi. Tutti organizzano flash mob, persino i politici, anche se, stando sempre all’accezione originale, lo scopo di questi raduni istantanei è l’intrattenimento.

A mio parere quindi, abbiamo a che fare con una bellissima iniziativa ma con il nome sbagliato. Perciò non fatevi ingannare dal titolo! Per partecipare non dovrete recarvi in un posto preciso d’Italia ad una certa ora, vi basterà andare nella vostra libreria di fiducia che, se siete fortunati, parteciperà all’evento fornendo sconti speciali proprio nel giorno del primo marzo.

Molte librerie infatti stanno organizzando un proprio evento in linea con questa iniziativa, informatevi già da ora, potreste anche avere la fortuna di conoscere meglio altri amanti della lettura come voi.

Vi lascio tutti i link di riferimento.
Evento su facebook – Flash mob letterario
Sito dell’organizzazione Caffeina Cultura

Pagina di Wikipedia per chi volesse saperne di più sui flash mob

(584)

Harry Potter: J.K. Rowling si pente della sua scelta sulla coppia Ron ed Hermione
Sezione Autori
The following two tabs change content below.
avatar

Alessandro Zuddas

Alto, bello, forte, intelligente, affascinante, carismatico, sposta gli oggetti con il pensiero, sa volare, parla la lingua comune intergalattica ed è così dannatamente fantasioso che qualche volta confonde cioè che immagina con la realtà… diciamo spesso… anzi no! Praticamente sempre! A pensarci bene non è che sia così tanto alto, affascinante o tutte le altre doti prima esposte, ma a chi importa? Quando si possiede la capacità di creare un mondo perfetto o perfettamente sbagliato oppure ancora così realistico da poterlo sovrapporre alla realtà, perde di senso chi si è veramente e conta solo chi si desidera essere.

1 Comment

  1. avatar Misia ha detto:

    Parteciperò sicuramente. Come hai detto tu, ogni scusa è buona per comprare un libro. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Cookies permettono alle Lande Incantate di riconoscerti la prossima volta che tornerai a farci visita. Navigando sulle nostre pagine ci autorizzi a farne uso per rendere la tua esperienza migliore. Maggiori informazioni | Chiudi