Home » News » Prossimamente in Libreria » Eden. Romanzo dell’alba dei tempi di Alberto Azzini | Disponibile in libreria dall’11 gennaio

Eden. Romanzo dell’alba dei tempi di Alberto Azzini | Disponibile in libreria dall’11 gennaio

La nostra segnalazione di oggi è per Alberto Azzini e il suo “Eden. Romanzo dell’alba dei tempi”. Un libo edito da Curcio editore per la collana New Mind che potete acquistare dall’11 gennaio. Vi incollo la sinossi tratta dal web:

Eden. Il romanzo della notte dei tempi - Lande IncantateIl racconto inizia nel giorno in cui, simile ad un contagio, un misterioso fermento impone a tutte le stir-pi di radunarsi nella terra di Sennaar, il luogo dove un tempo vi era il paradiso terrestre. Laggiù il primo sovrano del mondo sta erigendo una torre colossale tramite la quale intende collocare il suo trono al fine di celebrare il principio dell’era che vedrà l’uomo asservire l’intero pianeta. Quando l’ambasciatore di Nembrod giunge sulle pendici degli Zagros ordinandogli di condurre il suo popolo in Babel ed Erek, un funesto presagio ottunde il cuore di Javan. Ma tuttavia sarà proprio scampando a tale sanguinosa sorte che Tarsis e Rebecca ritroveranno la strada che riconduce in Eden, consentendo loro di fuggire da un mondo ogni giorno più crudele e spietato.

Il romanzo è disponibile in formato cartaceo con copertina flessibile a 12,90 €

Titolo: Eden. Romanzo dell’alba dei tempi
Autore: Alberto Azzini
Copertina flessibile: 186 pagine
Editore: Curcio
Collana: New Minds
ISBN-13: 978-8868681753
Data di uscita: 11 Gennaio 2017

(76)

Cogli una stella cadente di John Brunner | Disponibile dal 31 dicembre
Segui il tuo respiro di Max de Stefanis | In libreria dal 7 gennaio
The following two tabs change content below.
avatar

Alessandro Zuddas

Alto, bello, forte, intelligente, affascinante, carismatico, sposta gli oggetti con il pensiero, sa volare, parla la lingua comune intergalattica ed è così dannatamente fantasioso che qualche volta confonde cioè che immagina con la realtà… diciamo spesso… anzi no! Praticamente sempre! A pensarci bene non è che sia così tanto alto, affascinante o tutte le altre doti prima esposte, ma a chi importa? Quando si possiede la capacità di creare un mondo perfetto o perfettamente sbagliato oppure ancora così realistico da poterlo sovrapporre alla realtà, perde di senso chi si è veramente e conta solo chi si desidera essere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Cookies permettono alle Lande Incantate di riconoscerti la prossima volta che tornerai a farci visita. Navigando sulle nostre pagine ci autorizzi a farne uso per rendere la tua esperienza migliore. Maggiori informazioni | Chiudi