Home » News » Prossimamente in Libreria » Animali Fantastici e dove trovarli: Screenplay Originale di J.K. Rowling | Disponibile dal 16 gennaio in libreria

Animali Fantastici e dove trovarli: Screenplay Originale di J.K. Rowling | Disponibile dal 16 gennaio in libreria

Eccolo qui, immancabile. Non mi spiegavo perché non fosse ancora saltato fuori, ma era inevitabile. Vi presento lo Screenplay Originale di Animali Fantastici e dove trovarli, ovviamente firmato J.K. Rowling. Mi astengo da ogni altro eventuale commento e mi limito a dire che lo sto segnalando solamente perché potrebbe esserci qualche accumulatore seriale, ossessivo compulsivo, appassionato interessato a possederlo.

Animali fantastici e dove trovarli - Lande IncantateIl Magizoologo Newt Scamander arriva a New York con l’intenzione di rimanerci soltanto per una breve sosta. Ma quando la sua valigia magica finisce nelle mani sbagliate e alcuni dei suoi animali fantastici scappano, sono guai per tutti…
Ispirato dal manuale scritto da Newt Scamander e usato dagli studenti di Hogwarts, Animali Fantastici e dove trovarli segna il debutto nella sceneggiatura di J.K. Rowling, autrice dell’amatissima saga di Harry Potter, conosciuta in tutto il mondo: un trionfo della fantasia, un’avventura epica allo stato puro, con un cast di personaggi e creature magiche indimenticabili.
Un libro irrinunciabile sia per chi è già un appassionato del Magico Mondo di J.K. Rowling, sia per chi vuole scoprirlo.

Disponibile in due formati: ebook a 12,99 € (!!!) o copertina rigida a 14,37 €

Titolo: Animali Fantastici e dove trovarli: Screenplay Originale
Autore: J.K. Rowling
Copertina flessibile: 320 pagine
Editore: Salani
ISBN-13: 978-8869189845
Data di uscita: 16 gennaio 2017

(39)

L'impero perduto. Lumes di Ilaria Sandei | Disponibile in libreria dal 31 dicembre
Cogli una stella cadente di John Brunner | Disponibile dal 31 dicembre
The following two tabs change content below.
avatar

Alessandro Zuddas

Alto, bello, forte, intelligente, affascinante, carismatico, sposta gli oggetti con il pensiero, sa volare, parla la lingua comune intergalattica ed è così dannatamente fantasioso che qualche volta confonde cioè che immagina con la realtà… diciamo spesso… anzi no! Praticamente sempre! A pensarci bene non è che sia così tanto alto, affascinante o tutte le altre doti prima esposte, ma a chi importa? Quando si possiede la capacità di creare un mondo perfetto o perfettamente sbagliato oppure ancora così realistico da poterlo sovrapporre alla realtà, perde di senso chi si è veramente e conta solo chi si desidera essere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Cookies permettono alle Lande Incantate di riconoscerti la prossima volta che tornerai a farci visita. Navigando sulle nostre pagine ci autorizzi a farne uso per rendere la tua esperienza migliore. Maggiori informazioni | Chiudi