Home » News » Prossimamente in Libreria » 6 cose impossibili (Il mio splendido migliore amico Vol. 4) di A.G. Howard | In ebook dal 2 febbraio

6 cose impossibili (Il mio splendido migliore amico Vol. 4) di A.G. Howard | In ebook dal 2 febbraio

La segnalazione di oggi è per 6 cose impossibili di A.G. Howard, il quarto volume della saga de Il mio splendido migliore amico edito da Newton Compton Editori. Tralasciando il titolo della saga che mi genera alcuni dubbi (ovviamente infondati), vi incollo la sinossi:

6 cose impossibili - Lande IncantateAlyssa Gardner è finalmente andata nella tana del coniglio e ha il controllo del suo destino, dopo aver affrontato innumerevoli sfide e avventure straordinarie.

I tre racconti di questa raccolta narrano diversi momenti trascorsi dalla famiglia e dagli amici di Alyssa nel Paese delle Meraviglie. La madre di Alyssa, in Il ragazzo nella ragnatela, rivive gli eventi che hanno portato alla salvezza dell’uomo che sarebbe diventato suo marito. Morpheus, invece, dà spazio ai ricordi di Jeb legati ai fatti narrati nel Mio splendido migliore amico. Infine, in 6 cose impossibili, Alyssa ricorda il periodo della sua vita dopo Il segreto della Regina Rossa, e il ruolo che la magia ha avuto nel difendere la felicità di coloro che ama. Questo quarto capitolo della saga di A.G. Howard, che segue Il segreto della Regina Rossa, fornisce uno sguardo più completo sul passato e sul futuro dei personaggi preferiti di questa avventura nel tempo.

Il libro è disponibile in ebook a 4,99 €.

Titolo: 6 cose impossibili
Autore: A.G. Howard
Editore: Newton Compton Editori
Ebook
ASIN: B01N0XLZZO
Data di uscita: 2 febbraio 2017

(45)

La casa dello scorpione di Nancy Farmer | Disponibile in libreria dal 26 gennaio
Il Tramonto Della Luna - Volume Quinto - L'ira del Creatore di Andrea Micalone | Disponibile dal 27 gennaio
The following two tabs change content below.
avatar

Alessandro Zuddas

Alto, bello, forte, intelligente, affascinante, carismatico, sposta gli oggetti con il pensiero, sa volare, parla la lingua comune intergalattica ed è così dannatamente fantasioso che qualche volta confonde cioè che immagina con la realtà… diciamo spesso… anzi no! Praticamente sempre! A pensarci bene non è che sia così tanto alto, affascinante o tutte le altre doti prima esposte, ma a chi importa? Quando si possiede la capacità di creare un mondo perfetto o perfettamente sbagliato oppure ancora così realistico da poterlo sovrapporre alla realtà, perde di senso chi si è veramente e conta solo chi si desidera essere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Cookies permettono alle Lande Incantate di riconoscerti la prossima volta che tornerai a farci visita. Navigando sulle nostre pagine ci autorizzi a farne uso per rendere la tua esperienza migliore. Maggiori informazioni | Chiudi